Il primo diritto di ogni bambino è quello di vivere in famiglia e di essere  inserito in un contesto di relazioni che gli permettano di crescere, di acquisire autonomia e consapevolezza di sé. A volte la famiglia naturale può attraversare momenti di difficoltà gravi che possono creare situazioni di disagio ai bambini o metterli a rischio. L’affidamento familiare rappresenta uno strumento privilegiato e prezioso e può fornire una risposta concreta ai bisogni di cura, affetto ed educazione dei bambini e delle bambine in prospettiva del loro rientro nella propria famiglia di origine.

Al fine di promuovere l’istituto dell’affido e far conoscere questo prezioso aiuto che può essere fornito ai bambini, in Casentino è stato promosso un percorso in collaborazione con gli Enti Locali, l’Associazione Adaf  e all’Az. Usl Toscana Sud Est.

Di seguito il volantino che promuove gli incontri del mese dell’affido in Casentino, aperti alla cittadinanza.

Per maggiori informazioni, invitiamo a contattare l’Associazione ADAF:

Benedetta Baquè Psicologa Psicoterapeuta cell. 3409200420

Luciana Checcucci cell. 349 6538513

  • 18 dicembre 2020 – ore 17:00-19:00 Comuni di Castel Focognano, Chiusi della Verna, Chitignano e Talla

Il mese dell’affido

Categorie

Continua la lettura